Cerca

La predica

Papa Francesco: "No a chi ama cani e gatti più del vicino"

Papa Francesco

"Quante volte vediamo gente tanto attaccata ai gatti e ai cani che poi lascia sola e affamata la vicina. No, per favore no!", a parlare è Papa Francesco, durante l'udienza giubilare in piazza San Pietro. Il Pontefice si scaglia ancora una volta contro quelle persone che provano più sensibilità e compassione verso i propri animali domestici che verso le sofferenze delle persone meno fortunate o in difficoltà. Francesco rimprovera l'indifferenza verso il prossimo e invita a "stare attenti a non identificare la pietà con quel pietismo piuttosto diffuso che è solo un'emozione superficiale e offende la dignità dell'altro”. Poi spiega che per Gesù "provare pietà equivale a condividere la tristezza di chi incontra, ma allo stesso tempo a operare in prima persona per cambiarla in gioia". “Anche noi siamo chiamati a coltivare la pietà di fronte alla vita - conclude Bergoglio - scuotendoci di dosso l'indifferenza che impedisce di riconoscere la sofferenza dei fratelli che ci circondano e liberandoci dalla schiavitù del benessere materiale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • sparviero

    16 Maggio 2016 - 22:10

    Commenti indegni di chi si definisce cattolico. Dove avete relegato la vostra Bibbia, in cantina? Non giudicate per non essere giudicati. Povero Cristo, abbi pietà di noi.

    Report

    Rispondi

  • cosimo.sgura

    16 Maggio 2016 - 21:09

    Questo Papa non ne azzecca una ma per la questione animali ha ragione. Molta gente odia i suoi simili e scapito di cani e gatti e poi non deridiamo più gli Indiani perché hanno la fissa sulle vacche sacre. Noi non abbiamo i cani e i gatti sacri? Siamo esseri umani e questi animali esseri viventi anche se riconosco la funzione sociale soprattutto di alcuni cani es. antidroga e guida ciechi, ma non esageriamo!

    Report

    Rispondi

  • gianchi0655

    16 Maggio 2016 - 18:06

    Aridatece papa benedetto

    Report

    Rispondi

  • mab

    16 Maggio 2016 - 18:06

    Pensare ch ha preso il nome dal santo noto per l'amore verso gli animali, cioè S.Francesco. Evidentemente ha problemi di memoria.......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog