Cerca

L'omicidio

Dramma di una ragazza: gettata nel forno. Arsa viva, la follia della cognata

Dramma di una ragazza: gettata nel forno. Arsa viva, la follia della cognata

È stata gettata in un forno "tandoori" e bruciata viva per ragioni ancora sconosciute una ragazza afghana di 15 anni a Jalalabad City, capoluogo della provincia orientale di Nangarhar. Ad uciderla è stata la cognata, arrestata dalla polizia, mentre le due donne erano in casa da sole. La donna non ha voluto rispondere alle domande degli agenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog