Cerca

Paese sull'orlo del baratro

Manca lo zucchero: sospesa la produzione di Coca Cola in Venezuela

9
Manca lo zucchero: sospesa la produzione di Coca Cola in Venezuela

Stop alla produzione di Coca-Cola. E' l'ultima, incredibile, notizia in arrivo dal Venezuela, Paese che quindici anni di chavismo hanno condotto sull'orlo del baratro economico e sociale, con una inflazione che è destinata a superare il 700%. Nel Paese, ormai da mesi, è difficile reperire alcuni beni alimentari e stamattina la Coca-Cola Company ha annunciato dal suo quartier generale di Atlanta, negli Usa, la decisione di sospendere la produzione della sua celebre bevanda a causa dell'indisponibilità di zucchero nel Paese. In una nota, l'azienda fa sapere che continuerà solo la produzione e la distribuzione di bibite senza zucchero.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ernesto1943

    22 Maggio 2016 - 13:01

    questo è il bello del comunismo se continuiamo con renzi fra un po ci ritroviamo come la venezuela.

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    22 Maggio 2016 - 13:01

    questo è il bello del comunismo se continuiamo con renzi fra un po ci ritroviamo come la venezuela.

    Report

    Rispondi

  • gio52

    22 Maggio 2016 - 12:12

    Paradossalmente , per quanto riguarda la coca-cola e solo la coca-cola , i venezuelani dovrebbero ringraziare maduro . L'eliminazione delle bevande "estremamente" zuccherate portera'molti benefici per la salute , anche se non e' l'obbiettivo finale del " tranviere" chavista .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media