Cerca

Viaggio di nozze horror

Lancia la moglie dalla finestra durante la luna di miele

Litigio coppia

Non hanno fatto altro che litigare durante tutta la loro luna di miele, poi l’ultima notte il tragico epilogo. Ci sarebbero dei testimoni che affermano di aver visto il marito spingere dalla finestra dell’hotel la moglie. È successo nella notte tra mercoledì e giovedì a Cordano al Campo, in provincia di Varese. Ieri è stato fermato un turista coreano di 51 anni, accusato di omicidio volontario della moglie, una connazionale di 46 anni, durante il loro viaggio di nozze.

Tre giovani ospiti avrebbero svelato agli inquirenti di aver udito la donna urlare, di essersi affacciati e di averla vista penzolare nel vuoto mentre due braccia di uomo la spingevano fino a farle perdere la presa la presa sul davanzale della finestra e precipitare. La guida che li ha accompagnati in tour insieme ad altri turisti coreani ha affermato che la coppia avrebbe litigato continuamente per tutta la durata del soggiorno in Italia.

Avrebbero dovuto ripartire il 18 maggio ma i due sposini avevano deciso di fermarsi due giorni in più all'hotel Ibis di Cardano. La notte del presunto omicidio sarebbero stati visti rientrare in albergo ubriachi e all’interno della loro camera sarebbero state trovate numerose lattine di birra vuote. Le indagini dei carabinieri di Gallarate e del Nucleo Investigativo di Varese sono incorso e il Consolato coreano è già stato avvisato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog