Cerca

Strane coppie

"Ecco perché allatto al seno il mio compagno 36enne" racconta una mamma di Atlanta

"Ecco perché allatto al seno il mio compagno 36enne" racconta una mamma di Atlanta

Si chiama Adult Breastfeeding Relationship (ABR) e consiste in una relazione in cui la donna allatta il compagno adulto. Non una scelta di vita comune, ma abbastanza diffusa perché ci siano siti e forum sull’argomento. È così che una coppia di Atlanta è venuta a conoscenza della pratica e ha subito deciso di provarla, rimanendo entusiasti dei risultati, tanto da farne il loro stile di vita. Jennifer Mulford, barista 36enne, ha anche preso delle ore libere dal lavoro per poter allattare ogni due ore il suo compagno Brad Leeson, anche lui 36enne.

La donna non allatta al seno da 20 anni, da quando ha avuto la sua unica figlia. Perciò, per ingannare il suo corpo e convincerlo a produrre latte, Jennifer deve pompare il seno ogni due ore, come se stesse allattando un neonato, anche di notte. In più la donna beve degli infuse naturali e assume semi pillole fatte con erbe che si dice aiutino ad aumentare la produzione di latte nel seno. Secondo Jennifer, dovrebbe cominciare a produrre latte nel giro di due mesi.

“Quando ho letto del legame sentimentale unico che si crea tra due persone attraverso l’allattamento, della gioia che porta, ero disperata per trovare qualcuno con cui condividere questa relazione – ha detto Jennifer al The Sun - Quando ho trovato Brad ho immediatamente capito di aver trovato un compagno per la vita. Entrambi volevamo la stessa cosa: un legame magico che si può ottenere solo attraverso l’allattamento”. Brad, dal canto suo, non vede l’ora che succeda: appassionato di palestra, è convinto che il latte materno che riceverà da Jennifer avrà dei benefici positive sulla sua salute e fisico.

Entrambi sono fieri della loro relazione, ma Jennifer non vuole allattare Brad in pubblico, sostenendo che è una cosa privata tra loro due. La coppia, che progetta di sposarsi nel prossimo futuro, non è ancora uscita allo scoperto con familiari e amici, benché lo vorrebbero, per paura di non essere capiti e accettati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aaronrod

    08 Giugno 2016 - 22:10

    Leggo commenti che nulla hanno a che vedere con l' articolo...mah!

    Report

    Rispondi

  • filen

    filen

    08 Giugno 2016 - 17:05

    Certo che gli yankee sono proprio dei rincoglioniti ahahah

    Report

    Rispondi

blog