Cerca

Prima di Inghilterra-Russia

Disastro a Marsiglia: guerriglia tra hooligans russi, inglesi e francesi, video raccapriccianti

Disastro a Marsiglia: guerriglia tra hooligans russi, inglesi e francesi, video raccapriccianti

Cinque feriti, un inglese "in fin di vita", sei fermi. Guerriglia a Marsiglia tra hooligan inglesi, russi e francesi alla vigilia del match degli Europei tra Inghilterra e Russia, giudicato dalle autorità francesi ad altissimo rischio. Dopo i disordini di giovedì sera, la situazione nel pomeriggio è degenerata con risse, pestaggi e veri e propri agguati: una scena che rimanda a quanto accaduto sempre in Francia, nel 1998, quando ai Mondiali i bestiali ultrà britannici pieni di birra diedero il peggio di loro.

Gas lacrimogeni e sediate - "I disordini sono stati impressionanti - ha spiegato il prefetto di Marsiglia Laurent Nunez - ma in pochi minuti è tornata la calma. Fino alle 16 nella zona del Porto Vecchio della città regnava la calma. All'improvviso sono scoppiati i tafferugli fra alcuni tifosi di diversi nazionalità che hanno lanciato bottiglie di vetro. Le forze dell'ordine sono intervenute sparando gas lacrimogeni per disperdere la folla: a questo punto la rabbia degli hooligans si è indirizzata contro la polizia. Le immagini delle televisioni locali hanno mostrato un tifoso inglese a terra circondato dalle forze di polizia che tentano un massaggio cardiaco per rianimarlo. Alcuni testimoni hanno raccontato che la piazza del Porto Vecchio sembrava "una zona di guerra": le sedie dei dehors del bar sono state usate come armi per colpire i tifosi avversari, i parabrezza di alcune auto parcheggiate sono stati distrutti e una lunga fila di poliziotti in assetto antisommossa stava cercando di contenere i disordini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog