Cerca

Incredibile

Nel pub scoppia la rissa: volano insulti e botte Il motivo? E' veramente molto disgustoso

Nel pub scoppia la rissa: volano insulti e botte  Il motivo? E' veramente molto disgustoso

Tutta colpa di un peto. Pare sia questa la ragione che ha scatenato una vera a propria rissa in un pub a Key West in Florida, negli Stati Uniti.  Qui Richard McBride, di 53 anni, e la sua compagna Sandra Stoner, di 55, hanno avuto una discussione con un'altra coppia, on ancora identificata. Nella discussione McBrideè stato colpito in piena faccia da un pugno. La polizia ha ricostruito quanto è accaduto aiutandosi con i filmati di sorveglianza.  Stoner si è avvicinata a un'altra donna presente nel pub e le due hanno iniziato a litigare, mentre il compagno di quest'ultima ha cercato di inserirsi nella discussione. Quindi McBride ha tentato di allontanare la cliente non identificata, prendendosi un pugno in faccia dal suo compagno. McBride è finito al Lower Keys Medical Center con una spalla slogata. La coppia Stoner - McBride ha sostenuto come tutto sia partito dall'accusa di un odore molesto rilasciato all'interno del pub, con l'altra donna mostratasi ai presenti particolarmente alterata. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog