Cerca

In Russia la bimba-Mowgli:

5 anni, parla come gatti e cani

In Russia la bimba-Mowgli:
 Mowgli, il protagonista del “Libro della giungla”, ha una “sorella” in Russia. A Cita, città della Siberia orientale ai confini con la Mongolia, è stata trovata una bambina di cinque anni che sa esprimersi solo con il linguaggio degli animali. Invece di parlare abbaia e miagola. Come hanno riferito le autorità, Natasha, questo il nome della bimba, non è mai uscita di casa ed è stata rinvenuta in un appartamento sporco e in stato di abbandono dove viveva con i genitori che non si sono tuttavia mai occupati di lei. “Trascurata, con i vestiti sporchi e con un comportamento più simile a quello di un animale domestico, - ha riferito un portavoce della polizia - la piccola Natasha si gettava sulle persone come fosse un cagnolino. In questi anni la bambina ha potuto apprendere solo la lingua degli animali”.I genitori, la mamma di 25 anni e il padre di 27, si palleggiano a vicenda le responsabilità, e gli ispettori dei servizi per la protezione dell'infanzia hanno avviato indagini per chiarire le circostante di un caso così raccapricciante. Natasha è stata affidata a una istituzione pubblica dove riceve assistenza medica e psicologica, ma dove continua a trattare il personale saltando e abbaiando.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog