Cerca

Tutti i nomi

La Brexit negli altri Paesi Ue? Ecco come si chiamerebbe: in Italia...

La Brexit negli altri Paesi Ue? Ecco come si chiamerebbe

Brexit. L’uscita (exit in inglese) della Gran Bretagna dall’Unione Europea è da oggi una realtà. I “Leave” hanno vinto, di margine, sui “Remain”: 51,79 per cento contro 48,1. Ora i sudditi di Sua Maestà dovranno negoziare i termini della loro uscita e trattare i nuovi rapporti politici, commerciali e finanziari con i Paesi dell’Ue. Al momento le Borse segnano un tracollo della sterlina e si prevede un crollo dell’economia inglese nel breve periodo, ma, se alla fine la Gran Bretagna dovesse spuntarla, altri Paesi, scontenti di come è gestita l’Unione, potrebbero decidere di andarsene.

La testata digitale Quartz ha fatto un passo avanti e ha provato a ipotizzare come si chiameranno i referendum per l’uscita nelle varie nazioni. Nei mesi scorsi si era già parlato di Grexit, in rapporto alla situazione politica ed economica precaria della Grecia, che, si temeva, avrebbe potuto optare per lasciare l’Ue. Ora che la Gran Bretagna ha aperto la strada, la “Grexit” potrebbe ritornare in auge, magari seguita dalla papabile “Frexit”, l’uscita della Francia. Ma la struttura “-exit” non funziona con tutti i nomi. Ecco quindi alcune alternative che spesso giocano sui sinonimi della parola “uscita” in inglese, altri si sbizzarriscono in connubi a volte molto divertenti.

Per l’Italia sono stati ipotizzati tre possibili nomi: Quitaly, il più popolare, seguito da Outaly e Italight. L’Austria potrebbe cavarsela con un semplice Outstria o un po’ più complesso Ousterreich. Sulla Germania c’è l’imbarazzo della scelta: Berlout, Deutschleave, Angeleave Merkel. L’Irlanda può scegliere tra: Retireland, Dublout, Byerland. Su Malta è stato ipotizzato Malternative o Halta. Il referendum in Portogallo potrebbe chiamarsi Portugo o Departugal. La Spagna diventerebbe Españope o Madriddance. Hanno pensato anche al Belgio: Beljump o Bailgium. Mentre la Danimarca potrebbe avere un Dumpmark o un Copenhatin’. I Paesi Bassi hanno l’alternativa tra Neverlands e Ditch.

Ci sono poi anche Polonia: Noland, Polskedaddle, Withdrarsaw. Cipro: Byeprus, Nicoseeya. Bulgaria: Nullgaria, Lituania: Lithawaynia. Svezia: Swedesert o Sweparture. Croazia: Noatia, Heaveatska. Reppubblica Ceca: Czech-out, Czech-off. Finlandia: Fin-land, Helsinkhole. Lettonia: Leavia o Lat-me-out. Romania: Roamania, Bucharrest. Lussemburgo: Luxdisembark, Luxgetouttahere. Slovenia: Govenia, Sleavenia. Estonia: Egresstonia, Eschewia, Extonia. Slovacchia: Forsakia, Slovacate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    25 Giugno 2016 - 12:12

    Italexit e non Quitaly che somiglia troppo a quella merdata di equitalia.

    Report

    Rispondi

  • fj.intro

    25 Giugno 2016 - 08:08

    E un bel 2 al prezzo di uno ? Io sogno un "Lombard out all" dove con un solo voto si possa uscire dalla UE e dall'Italia.

    Report

    Rispondi

  • roilen

    24 Giugno 2016 - 19:07

    Exitaly

    Report

    Rispondi

blog