Cerca

Elezioni da rifare

Terremoto Europa: voto irregolare. La clamorosa decisione dei giudici

Terremoto Europa: voto irregolare. La clamorosa decisione dei giudici

Le elezioni presidenziali in Austria si dovranno rifare. Secondo la Bbc, la Corte suprema di Vienna ha annuallato l'elezione del verde Alexander Van der Bellen, ottenuta di misura contro il candidato di destra Norbert Hofer. Secondo i giudici il voto degli austriaci all'estero, determinante per la vittoria di Van der Bellen, si è svolto in modo improprio.

Hofer, che era stato sconfitto al ballottaggio tenutosi lo scorso 22 maggio con uno scarto di poco meno di 31mila voti (49,7% contro il 50,3%) dall’oppositore Von Der Bellen. Nel corso delle due settimane di udienze pubbliche circa 90 testimoni sono stati chiamati a deporre. Con il proprio ricorso, il Partito della Libertà sosteneva che tra le irregolarità commesse c’è anche la gestione dei 700mila voti per posta, che sono risultati decisivi per assegnare la vittoria. Proclamato vincitore all’indomani del voto, Van Der Bellen doveva
insediarsi ufficialmente il prossimo 8 luglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nick2

    02 Luglio 2016 - 10:10

    Austria fuori dall’Europa? Siete degli illusi, non l’abbandonerà mai, è a un passo dal default! Vi rendete conto che anche gli antieuropeisti del Regno Unito vogliono iniziare le trattative per l’uscita dalla UE fra due anni? E nel frattempo? Continueranno ad arrivare extracomunitari? Continueranno ad ubbidire alla Merkel? I populisti sono ridicoli e coglioni quelli che si fidano di loro…

    Report

    Rispondi

  • gescon

    01 Luglio 2016 - 17:05

    I brogli gestiti da quelli dalla superiore moralità. Complimenti. Quando farete autocritica ? Mai. Vi piace vincere facile barando.

    Report

    Rispondi

  • maxdemax

    maxdemax

    01 Luglio 2016 - 17:05

    Grande Austria. Ci sono state delle iregolarità. I giudici hanno preso visione ed interogato i testimoni e dat o il loro parere. Questi si che sono giudici IMPARZIALI, non iscritti a nessuna fazione, rossa, verde, bianco che sia. Potrebbe mai succedere qualcosa del genere in Italia. E non ditemi che non ci sono brogli..Questi che abbiamo ora, non sono stati votati da nessun con una legge incostitu

    Report

    Rispondi

  • Stefy62

    01 Luglio 2016 - 14:02

    Che la Brexit sia stata il segnale dell'inizio della riscossa?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog