Cerca

La vendetta

Il figlio di Bin Laden annuncia vendetta: "Colpiremo ancora"

Osama Bin Laden

Come se non bastasse l'incubo Isis, torna Bin Laden. Uno dei suoi figli minaccia di vendicarsi contro gli Stati Uniti per la morte del padre.  Secondo il Site, Hamza Bin Laden ha promesso di proseguire la guerra globale contro gli Usa ed i suoi alleati, come ha spiegato in un discorso audio di 21 minuti, intitolato "siamo tutti Osama". Hamza, che avrebbe circa 25 anni, era con suo padre in Afghanistan al momento degli attacchi dell'11 settembre ed ha vissuto successivamente con lui in Pakistan.
"Continueremo a colpirvi, a prendervi come obiettivo nel vostro Paese e all'estero, in risposta alla vostra oppressione dei palestinesi, della gente in Afghanistan, in Siria, in Iraq, nello Yemen, in Somalia e nel resto dei territori musulmani schiacciate dalla vostra oppressione". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gescon

    11 Luglio 2016 - 10:10

    La signora boldrina si schiererà con bin, verosimilmente.

    Report

    Rispondi

  • gescon

    11 Luglio 2016 - 09:09

    La signora boldrina si schiererà con bin, verosimilmente.

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    11 Luglio 2016 - 09:09

    il problema non è il figlio di bin laden o l'isman in generale...è l'Occidente senzapalle guidato da vecchi di merda con la prostata devastata e affamati di potere. Se non ci libereremo da stè merde uccidendo gli immigrati islamici casa per casa, perderemo la guerra !

    Report

    Rispondi

blog