Cerca

Addio, Bruxelles

2 ottobre 2016, la data di morte dell'Europa. La profezia: "Perché crollerà tutto"

2 ottobre 2016, la data di morte dell'Europa. La profezia: "Perché crollerà tutto"

Segnatevi questa data: 2 ottobre 2016. Il referendum italiano non c'entra nulla. Si parla di Europa, e il 2 ottobre il Vecchio Continente (politico) potrebbe subire un colpo da ko tecnico, o quasi. Nella stessa data, infatti, si ripeterà il voto per le presidenziali austriache, annullato per brogli, e si terrà il referendum indetto da Viktor Orban in Ungheria, dove il popolo magiaro deciderà se accettare o meno il piano di ricollocamento degli immigrati deciso da Bruxelles. Due appuntamenti decisivi e che potrebbero trasformarsi in uno choc brutale per la Ue, a pochi mesi dalla Brexit.

In Austria, tra i grandi favoriti, c'è il candidato euroscettico Hofer, che ha recentemente lasciato intendere che, in caso di vittoria, chiederebbe a Vienna quanto chiesto nel Regno Unito: il popolo potrebbe trovarsi a votare per uscire dall'Unione Europea. In Ungheria, invece, dove pare scontata la vittoria del "no" al piano di Bruxelles, verrebbe de facto mosso il primo passo di allontanamento dai vertici del Vecchio Continente. L'effetto-Brexit, dunque, potrebbe espandersi a macchia d'olio. In caso di doppia vittoria del fronte euroscettico, in Austria e in Ungheria, lo sgretolamento politico dell'Unione Europea subirebbe una repentina accelarata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nick2

    12 Luglio 2016 - 13:01

    Austria e Ungheria sono a un passo dal default. Non possono permettersi di uscire dall’Europa. Il loro voto non conterà nulla, come alla fine non conterà quello del Regno Unito. Ma voi, vecchi fascisti, continuate a sognare. Sognare costa nulla…

    Report

    Rispondi

    • mauriziog167

      14 Luglio 2016 - 15:03

      MENO MALE KE CI SONO COMUNISTI INTELLIGENTI COME TE

      Report

      Rispondi

  • nopolcorrect

    12 Luglio 2016 - 08:08

    Ringraziamo per questo i due geni Letta e Renzi che con la demenziale politica "mare loro" hanno contribuito allo sgretolamento dell'Europa. Complimenti agli apprendisti stregoni.

    Report

    Rispondi

  • aaronrod

    12 Luglio 2016 - 06:06

    Ma fosse veeo ci togliessimo di torno questo Governo e i suoi immigrati !!! Ci avete rotto le balle!!! Andate a vaffa!

    Report

    Rispondi

blog