Cerca

Europa in allarme

Grecia e Turchia, altissima tensione sui soldati golpisti: aria di guerra

Grecia e Turchia, altissima tensione sui soldati golpisti: aria di guerra

Oggi davanti al Tribunale di Alessandropoli, nella Tracia ellenica, ci sarà la prima udienza del processo a carico di otto militari turchi, fuggiti dal loro Paese proprio nelle ore in cui stava fallendo il colpo di stato e riparati in Grecia dove hanno chiesto asilo politico: debbono rispondere di violazione dello spazio aereo e di ingresso illegale. Nell’attesa, però, un duro avvertimento è stato rivolto alle autorità greche dall’ambasciatore di Ankara, Kerim Uras: «Se quegli otto elementi terroristici non saranno restituiti al più presto temo che non sarà per nulla di aiuto, e che l’atteggiamento della nostra opinione pubblica verso la Grecia ne risentirà».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marari

    20 Luglio 2016 - 19:07

    Non avrà i giorni contati ma mesi. Se qualcuno e non parlo dei rammolliti europei, si svegliasse un mattino e decidesse di liquidarlo avremmo molti problemi risolti. E' uscito fuori tutto il marcio che alberga in quest'uomo. L'Europa ed il mondo intero lo devono isolare su tutti i fronti, vediamo dove va a parare.

    Report

    Rispondi

  • iltrota

    20 Luglio 2016 - 15:03

    Turchia stato kanaglia!!! Affossiamo Erdogan: no al turismo, basta all' acquisto di merci prodotte in Turchia, boicottaggio su tuttti i fronti e isolamento politico! Preparare un vero golpe, non quello fai-da-te del Sultano di Me--a!!! Lontano dall Europa, subito !!!!

    Report

    Rispondi

  • maxdemax

    maxdemax

    20 Luglio 2016 - 12:12

    Mi sa tanto che hanno messo in moto un CASINO TOTALE della Turchia. Non credo che se la cava Erdogan con licenziamenti etc. Di certo sta giocando una partita usando la violenza, e questo non può far altro che spingere sempre più persone contro la sua politica. Io dico che ha i giorni contati, diciamo 2 anni..forse 3 ma sparisce.

    Report

    Rispondi

  • bettym

    20 Luglio 2016 - 11:11

    Erdogan e compagni potranno anche dettare legge a casa propria, ma stiano ben lontani dagli altri paesi e guai a chi sarà favorevole alla entrata della Turchia in Europa. Sono degli integralisti della peggiore specie e peccato solo che il golpe sia fallito...ammesso che sia stato un vero golpe e non una messa in scena......comunque no Turchia in Europa.

    Report

    Rispondi

blog