Cerca

Pratiche oscene

Vampiro e stupratore. Giovane inglese arrestato per folle sadomaso

Vampiro e stupratore. Giovane inglese arrestato per folle sadomaso

Una storia dell'orrore. Luke McCarthy, 28enne londinese, è accusato di aver violentato e costretto a pratiche estreme due donne conosciute in un club.

Dopo essersi procurato sul petto una ferita a forma di croce, McCarthy avrebbe costretto la prima ragazza a bere il suo stesso sangue. Avrebbe poi morso la gamba della ragazza, prima di immobilizzarla con pratiche di bondage. “Mi ha preso per la testa facendomi succhiare, non avevo scelta, ho dovuto “ ha riportato la vittima. In seguito il mostro l'avrebbe costretta a dormire con la testa in una gabbia.

La seconda giovane sarebbe stata stuprata dopo una serata insieme nel club Antichrist, nel sud di Londra. Il ragazzo, ora sotto processo, si difende dicendo che la ragazza era consenziente e ben conscia della sua predilezione per le pratiche sadomaso, e che anzi le sarebbe piaciuto essere immobilizzata e restare sottomessa. Per quanto riguarda la pratica del vampirismo, McCarthy afferma che l’atto sarebbe stato simbolico, un modo da poter creare un collegamento speciale tra i due partner durante l’atto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

blog