Cerca

Orrore in Svizzera

Nonno-orco, un mostro in famiglia: abusa dei figli e dei nipoti

Se il papà non ha i soldi per pagare gli alimenti, deve intervenire il nonno. Secondo voi è giusto?

Dopo aver abusato per anni dei figli non risparmia nemmeno i nipotini. Condannato un settantenne a 18 mesi di carcere dal Tribunale di Lucerna per molestie sui nipoti, dopo che nel 2003 era già stato condannato per violenze sessuali nei confronti dei figli.

L'uomo ha ripetutamente abusato dei due nipoti che all'inizio delle morbose attenzioni avevano solo cinque e tre anni. Dopo la condanna, al pensionato svizzero è stato proibito qualsiasi contatto coi nipoti e non potrà in futuro lavorare coi bambini. Le due vittime riceveranno una riparazione per torto morale di rispettivamente 1000 e 2000 franchi. Ma non è la prima volta che il settantenne abusa di membri della sua famiglia: tra il 1980 e il 1996 aveva violentato i suoi sette figli, che all'epoca avevano un'età compresa tra i tre e i dieci anni. Un vero mostro che ha rovinato due generazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog