Cerca

Lipsia

Orrore senza fine nelle acque del lago. Spuntano pezzi di corpi, giallo serial killer

Orrore senza fine nelle acque del lago. Spuntano pezzi di corpi, giallo serial killer

Scoperta raccapricciante in un lago vicino la città di Lipsia, in Germania, la seconda in 48 ore. Secondo quanto rivelano i media tedeschi, dopo che ieri due bagnanti hanno rinvenuto un sacchetto con all'interno il corpo smembrato di una donna, oggi è stato trovato un il torso di un uomo. 

"Il colpevole o i colpevoli hanno separato le parti del corpo che non sono ancora state trovate", ha detto il procuratore, aggiungendo che è stata disposta l'autopsia sui cadaveri. In città cresce ora la paura per la possibile presenza di un serial killer. Il ritrovamento degli ultimi due giorni, si aggiunge infatti a quello avvenuto lo scorso 21 aprile 2016 quando degli escursionisti hanno scoperto il cadavere sfigurato di una donna portoghese di 43 anni, trovata senza gambe e senza braccia. Un caso ancora irrisolto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ariete84

    29 Luglio 2016 - 19:07

    Ma come mai tutti quelli che ammazzano in Germania sono stranieri?

    Report

    Rispondi

blog