Cerca

Uscite controverse

"Le donne sul lavoro...?". La frase del top-manager: come lo hanno rovinato

Kevin Roberts

Kevin Roberts, top manager inglese del colosso della comunicazione Saatchi & Saatchi, è divenuto celebre in patria per alcune esternazioni che hanno alzato un vero polverone. Alla rivista Business Insider, Roberts ha detto che "le donne in carriera hanno una scarsa ambizione per i vertici delle società e preferiscono una vita più tranquilla, e felice, ai ruoli di grande responsabilità. In ogni caso la mancanza di figure femminili nelle funzioni di comando non è un problema". Le donne, secondo mister Roberts, sarebbero "inadatte" al lavoro.

Le durissime reazioni nei confronti del top-manager non hanno tardato ad arrivare, prime tra tutte quelle di Kate Stanners, manager della stessa società, che ha detto che le parole di Kevin hanno lasciato di stucco tutto il personale. Dunque, dito puntato da parte delle altre donne della City. I dirigenti della Saatchi & Saatchi hanno preso immediati provvedimenti, sospendendo l'incauto businessman e costringendolo ad un periodo d'aspettativa forzato, poiché non tollerano che "qualcuno parli per la nostra organizzazione senza valorizzare l’importanza dell’inclusione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog