Cerca

radicalizzata

Fine agghiacciante per la sposa dell'Isis. Da Londra alla Siria: l'hanno trovata così

Fine agghiacciante per la sposa dell'Isis. Da Londra alla Siria: l'hanno trovata così

Kadiza Sultana, una delle tre giovani studentesse londinesi scappate dal Regno Unito per andare a unirsi ai terroristi dell'Isis in Siria, sarebbe rimasta uccisa in un raid aereo nella città di Raqqa. Secondo quanto riporta Itv News, il telegiornale del canale televisivo privato britannico Itv, la diciassettenne sarebbe morta qualche mese fa, dopo che l'anno scorso la sua fuga da Londra insieme a due amiche quindicenni aveva riempito i giornali di tutto il mondo.

Le tre erano scappate dall'est londinese nel febbraio del 2015, proprio nelle settimane in cui si moltiplicavano le notizie di fughe di giovani musulmani britannici verso la Siria, spesso attraverso la Turchia. Ed erano anche state riprese dalle telecamere di sorveglianza dell'aeroporto di Gatwick mentre lasciavano il Regno Unito, in quelle che furono poi immagini trasmesse dai network televisivi di tutto il mondo.

La morte della giovane non è stata tuttavia confermata da alcuna autorità, considerando il caos siriano, ma sarebbe stata comunicata ad Itv da contatti della stessa ragazza. Non si sa ancora nulla del destino delle altre due ragazze, Shamima Begum e Amira Abase, che insieme a Sultana avrebbero anche sposato dei terroristi. La famiglia di Sultana era riuscita a contattarla, chiedendole di tornare verso la Turchia e poi verso il Regno Unito. Non si sa se la ragazza avesse acconsentito, ma poi sarebbe appunto sopraggiunta la morte in un raid aereo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lupoclauss

    13 Agosto 2016 - 11:11

    Chissenefrega !! Un 'assassina in meno.

    Report

    Rispondi

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    13 Agosto 2016 - 09:09

    almeno è morta felice ed in grazia ad halla, ha soddisfatto sessualmente un battaglione di jadisti o forse due prima di morire ed a quanto pare era il suo sogno, perchè piangere, ha avuto la sua vita, breve, ma felice.

    Report

    Rispondi

  • er sola

    13 Agosto 2016 - 09:09

    Che le altre la seguano.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    13 Agosto 2016 - 09:09

    Beh? Ha avuto quello che è andata a cercarsi. Non sento certo compassione per lei.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog