Cerca

Isis

Nuovo attacco Isis, una vittima all'ostello della gioventù al grido di Allah Akbar. Il jihadista è francese

Nuovo attacco Isis, due vittime all'ostello della gioventù al grido di Allah Akbar. Il jihadista è francese

Due nuove vittime del terrorismo islamico, stavolta in Australia. Un francese di 29 anni, nella notte di martedì, ha accoltellato una turista britannica ventunenne in un ostello della gioventù a Home Hill, nel nord est del Paese. Poi ha ucciso un cane presente nella struttura e ferito in modo grave un altro turista inglese e un quarantasettenne australiano.

L'assalitore ha agito davanti a una trentina di persone, scioccate dalla violenza inaudita dell'attacco ma soprattutto dal grido con cui il francese si è scagliato sulla donna: "Allah Akbar", Dio è grande. La stampa locale riporta che gli inquirenti stanno vagliando tutte le ipotesi, dalla radicalizzazione religiosa ai disturbi mentali. L'assassino è stato fermato ed è stato ricoverato in ospedale per ferite riportate durante lo scontro all'ostello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • adler0068

    08 Settembre 2016 - 00:12

    in questi casi ordine alla polizia di abbattere l'aggressore, anche se si arrende. Tasse solo agli islamici per pagare i danni

    Report

    Rispondi

  • Yossi

    24 Agosto 2016 - 20:08

    Ma quale pazzo questo e l ennesimo testicolo che va impiccato senza indugio

    Report

    Rispondi

  • gigi primo

    24 Agosto 2016 - 20:08

    Sara' condannato come il centometrista!?

    Report

    Rispondi

  • realityman17m

    24 Agosto 2016 - 19:07

    DOVEVANO GETTARLO AI PORCI , NON PORTARLO ALL'OSPEDALE.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog