Cerca

In Nuova Zelanda

Uomo attaccato da un pitbull: passante lo salva mettendo un dito nel sedere dell'animale

Uomo attaccato da un pitbull: passante lo salva mettendo un dito nel sedere dell'animale

E' di pochi giorni fa la notizia di un bambino sbranato dai cani di famiglia, due dogo argentini. In Nuova Zelanda, l'aggressione di un pitbull incrociato con un mastino napoletano a un uomo è finita in modo diverso grazie all'intervento di un passante che per placare la bestia infuriata ha usato un metodo quantomeno inusuale. Con coraggio e totale assenza di schifo, l'uomo gli ha infilato un dito dritto nel retto. Non si sa se per lo stupore o il dolore (non vogliamo prendere in considerazione altre ipotesi), la bestia ha mollato la morsa, con la quale stava letteralmente scarnificando il polpaccio della vittima, Philip McLean. La padrona del cane ha avuto una multa di 2mila dollari, mentre l'animale, che si chiamava Bera (Orso) è stato soppresso. Il fatto è accaduto nella cittadina di Palmerston North, 80mila abitanti nella parte settentrionale del Paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • infobbdream@gmail.com

    infobbdream

    27 Agosto 2016 - 14:02

    basterebbe fare la stessa cosa ai padroni di questi cani, no multe, stesso danno con un altro pitbul. gli passerebbe la voglia di portarseli a casa.

    Report

    Rispondi

  • caberme

    27 Agosto 2016 - 13:01

    Sono razze selezionate per la loro ferocia e pericolosità. Per tenerle ci vorrebbe il porto d'armi. E chi dice che non è la razza mente sapendo di mentire: hai mai sentito di un bracco italiano che ha morsicato qualche persona o bimbo? Animalisti animali a cui leggi come quelle inglesi, all'avanguardia da sempre in campo etologico, non vanno bene.

    Report

    Rispondi

  • buonavolonta

    27 Agosto 2016 - 13:01

    poveri cani condotti da padroni incompetenti e inadeguati è come dare una ferrari ad un neo-patentato e quando questi travolge un passante mandare l'auto alla demolizione io obbligherei i proprietari a sottoporsi ad un corso per detenere e condurre questi cani ...sono animali intelligenti affettuosi ma se male sorvegliati hanno la sola colpa di usare il loro istinto liberamente

    Report

    Rispondi

blog