Cerca

In Inghilterra

Cucina dolcetti a base di viagra per i colleghi: manda il capo all'ospedale

Cucina dolcetti a base di viagra per i colleghi: manda il capo all'ospedale

In Inghilterra un ventiquattrenne di nome Benjamin Chope per divertirsi ha pensato di fare uno scherzo ai suoi colleghi preparando otto tortine da portare in ufficio. Ma oltre ai normali ingredienti previsti dalla ricetta, il giovane ha riversato nell'impasto un'intera confezione di Viagra. E dopo il primo giro di assaggi ha invitato il suo capo, tale Daniel Webber, a concedersi un bis. Ma dopo aver ingerito una quantità eccessiva del farmaco, spiega The Sun, Webber si sarebbe sentito male e si è reso necessario un ricovero in ospedale. Ingerire una grossa quantità di Viagra può infatti creare effetti collaterali molto seri e addirittura può essere fatale per chi ha problemi di cuore o ha difficoltà respiratorie.

"Non intendevo fare del male a nessuno, ho solo pensato che sarebbe stato divertente dare un'erezione al mio datore di lavoro" si è giustifica Benjamin che però ora si è preso una condanna a ottanta ore di lavoro non retribuito e a dodici mesi di volontariato forzato.     

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog