Cerca

La tragedia

Usa, pronuncia il nome dell'ex durante l'amplesso: il fidanzato le strappa l'intestino

Usa,  pronuncia il nome dell'ex durante l'amplesso: il fidanzato le strappa l'intestino

Lei pronuncia il nome del suo ex marito durante l'amplesso, il fidanzato geloso le strappa l'intestino a mani nude dall'addome.

È una scena raccapricciante quella che si sono trovati davanti gli agenti della polizia, chiamati da Fidel Lopez, ragazzo di 24 anni, mentre raccontava come la fidanzata Maria Nemeth stava morendo sul pavimento del bagno a causa sua. L'uomo, in pieno stato di ubriachezza, ha ammesso immediatamente quello che aveva fatto, pentendosene. I due vivevano a Miami e durante un rapporto sessuale Maria ha pronunciato involontariamente il nome del suo ex marito scatenando le ire di Fidel che ha ammazzato la compagna strappandole a mani nude l'intestino.

La polizia, come riporta Metro, ha arrestato l'uomo e ha dichiarato di voler chiedere la pena di morte per l'efferatezza dell'omicidio. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francori2012

    20 Ottobre 2016 - 19:07

    Già questa gentagli è pericolosa. Questo "Mostro",come stà a cervello? Io lo rinchiuderei "A prescindere". Francori2012

    Report

    Rispondi

blog