Cerca

Ora è guerra

"Cretini e malati di mente". Charlie Hebdo, un'altra porcheria: pioggia di insulti agli italiani

"Cretini e malati di mente". Charlie Hebdo, un'altra porcheria: pioggia di insulti agli italiani

Il comune di Amatrice querela Charlie Hebdo per la vignetta sul terremoto e il settimanale replica raddoppiando l'insulto. Già, non pago dello sfregio, il direttore Riss rivendica la scelta di pubblicare le vignette, e spiega: "Ci sono state tante dichiarazioni, la denuncia aspettiamo di vederla, vediamo di che si tratta. Ma non ci fa nessuna paura, di vignette come questa ne abbiamo fatte a decine, è una come un'altra, di umorismo nero".

Parlando alla radio France Inter, il direttore ha aggiunto che, a suo parere, quella italiana è stata una "reazione spropositata". Dunque ha ricordato che "nessun italiano protestò" dopo le vignette sugli attentati in Belgio o sul terremoto ad Haiti. E ancora: "C'è un clamore completamente sproporzionato sui social". E ancora, Riss ha parlato di "cretinosfera" e di "ospedale psichiatrico a cielo aperto", riferendosi a chi ha protestato, in particolare sui social. Insomma, cretini e malati di mente...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    13 Settembre 2016 - 17:05

    Perché non assumono Vauro? Fra volgari imbecilli si intenderebbero certamente. Quando ci fu l'eccidio fui costernato. Ora, seguendoli un po' di più, penso che se la siano anche cercata.

    Report

    Rispondi

  • francoruggieri

    13 Settembre 2016 - 16:04

    La verità fa male: come mai alcune case sono crollate (ed erano state "rinforzate") e altre no? La vignetta di Charlie Ebdo che dice che quelle case sono state costruite dalla mafia, sottintendendo che è questa la vera casa delle morti. non fa altro che dire la verità. Invece di inalberarsi per una vignetta, ripristiniamo la pena di morte per i reati di stampo mafioso, ma non solo.

    Report

    Rispondi

  • alessandro.maneggia

    13 Settembre 2016 - 15:03

    Però è un vigliacco opportunista, perchè coi musulmani, dopo che gli hanno rotto il culo, ha smesso di fare lo stronzo, sì forse le merde siamo noi che abbiamo paura di prenderli a calci invece di mandarla in chiacchiere.

    Report

    Rispondi

  • alessandro.maneggia

    13 Settembre 2016 - 15:03

    Ho capito, sta parlando di se stesso e dei suoi, del resto i manicomi sono stati aboliti e quindi quello che dicono i malati di mente è alla portata di tutti e bisogna accettarlo per dimostrazione di civiltà.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog