Cerca

la fregatura

Ha cercato di fregare Putin, arrestato l'eroe anticorruzione con una tonnellata di dollari in salotto

Ha cercato di fregare Putin, arrestato l'eroe anticorruzione con una tonnellata di dollari in salotto

Dmitrij Zakharchenko, alto funzionario dell'anticorruzione russa, è stato arrestato con l'accusa di aver stipato nel suo appartamento oltre 120 milioni di dollari e due milioni di euro in contanti. Più di una tonnellata di banconote nuovissime, accatastate in ordine in una stanza dell'elegante residenza del funzionario. È finito nella maglie di un'indagine congiunta tra ministero dell'Interno e Fsb, il successore del Kgb. Il suo stipendio, secondo quanto affermato in tribunale dagli investigatori, non supera i 40 mila euro annui. Come faceva ad avere tutti quei soldi? secondo l'accusa buona parte dei quattrini apparterebbero all'amministratrice di una banca alla quale l'anno scorso avevano tolto la licenza. 

Come riusciva a portare tutti quei soldi in casa? secondo la portiera del palazzo " andavano ne venivano con i carrelli della spesa, non so cosa c'era dentro ma sembravano molto pesanti".

L'episodio è stato subito collocato nella campagna contro la corruzione lanciata dal presidente Putin e le tv hanno diffuso ripetutamente le immagine dei pacchi di banconote portate via in grossi scatoloni. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mariocalcagni

    17 Settembre 2016 - 14:02

    I Miliardi del Fallimento Olivetti dello "svizzero"de Benedetti , tessera n.1 del P.D. e Patron di Repubblica ed Espresso per meglio DISINFORMARE .e fornire una Opinione a troppi Decerebrati Koglioni Sinistri . E l ' Acciaieria di Bagnoli ? Ristrutturata prima di essere Chiusa ? Altri Mille Miliardi di Lire !

    Report

    Rispondi

  • Leopard47

    14 Settembre 2016 - 13:01

    anche in ITALIA ce ne sono tanti che anno fatto sparire camionate di soldi., mi ricordo Telecom Serbia

    Report

    Rispondi

blog