Cerca

Allarme terrorismo

Ancora paura negli Usa, trovato un ordigno sui binari

Ancora paura negli Usa, trovato un ordigno sui binari

Un'esplosione è avvenuta nella stazione di Elisabeth, nel New Jersey, dove gli artificieri sono intervenuti per la presenza di un pacco sospetto trovato da due uomini all'interno di un cestino della spazzatura. Secondo alcune fonti citate da NBCNews gli artificieri hanno fatto brillare un ordigno contenuto nel pacco.

Secondo l'emittente tuttavia non sarebbe stato dato alcun preavviso per l'imminente deflagrazione. Un portavoce del sindaco Chris Bollwage ha reso noto alla NBCNews che la prima esplosione potrebbe essere seguita da altre perché gli artificieri stanno lavorando su "diversi ordigni" trovati in un singolo pacco. Presenti sulla scena anche FBI e polizia del New Jersey. Il pacco, riporta la Cbs, sarebbe stato trovato sui binari della linea che collega Elizabeth con l'aeroporto di Newark. 

Intanto, per l'attentato di sabato 17 settembre a Manhattan in cui sono rimaste ferite 29 persone, sarebbero state fermate cinque persone. I fermi sono avvenuti sul ponte di Verrazano a Brooklyn, i fermati provenivano dal New Jersey e da Staten Island e viaggiavano in direzione dell'aeroporto Jfk. Alcuni media parlano di armi nascoste nel suv su cui si trovavano i cinque.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog