Cerca

Pazzesco in Gran Bretagna

Ragazzino di 11 anni a processo: ha violentato 15 volte un bimbo di 9 anni

Ragazzino di 11 anni a processo: ha violentato 15 volte un bimbo di 9 anni

Si è guadagnato il poco invidiabile, per se e per i suoi poveri genitori, titolo di "stupratore più giovane di Gran Bretagna" (e con ogni probabilità d'Europa) il ragazzino di 11 anni (oggi 12enne) che si è dichiarato colpevole di aver sessualmente assaltato per 15 volte un bambino di 9 anni. Il processo si è svolto davanti al tribunale minorile di Blackpool, località sulla costa occidentale del regno Unito non lontano da Liverpool.

A scoprire i fatti era stata la madre della vittima, che nel baby monitor collegato con la cameretta del figlio aveva sentito degli strani rumori. Era salita al piano di sopra, dove i due bambini stavano giocando, e aveva beccato l'undicenne mentre le violentava il figlio sul pavimento della stanza. "Mi dispiace, non so perchè l'ho fatto" si sarebbe difeso il ragazzo, secondo quanto riportato dal Daily Mail. L'accusa ha chiesto per lui la custodia in una struttura per minori, vista la sua pericolosità sociale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog