Cerca

Dopo un ictus

Israele, è morto l'ex presidente Shimon Peres: fu Nobel per la pace con Arafat

Israele, è morto l'ex presidente Shimon Peres: fu Nobel per la pace con Arafat

E' morto a 93 anni l'ex presidente israeliano e Nobel per la pace Shimon Peres. Il suo medico personale, Rafi Waden, ha riferito che l'ex capo di Stato si è "spento nel sonno" intorno alle 2 del mattino. Peres era ricoverato dal 13 settembre al Tel Hashomer Medical Center, alle porte di Tel Aviv, in seguito a un ictus. Le sue condizioni erano peggiorate nelle ultime ore. 

La radio pubblica israeliana riferisce che venerdì 30 settembre si terranno i funerali aggiungendo che il Nobel per la pace sarà sepolto tra i Grandi della Nazione nel cimitero del Monte Herzl a Gerusalemme, dove riposa anche Yitzhak Rabin, l'ex premier israeliano premio Nobel per la pace assassinato nel 1995. Oggi la salma restera' Tel Hashomer Medical Center e domani la salma dovrebbe essere esposta alla Knesset (o Parlamento di Gerusalemme). Per le 10, le 9 in Italia, è stata convocata una seduta straordinaria di lutto del governo nel corso della quale i ministri decideranno l'organizzazione della cerimonia, mentre il presidente Reuven Rivlin ha anticipato il rientro da una visita ufficiale in Ucraina e sta tornando in Israele.

Veterano della politica israeliana, Shimon Peres ha preso parte a quasi ogni evento storicamente rilevante avvenuto dalla fondazione dello Stato ebraico nel 1948 a oggi. E' stato artefice dell'avvicinamento fra israeliani e palestinesi culminato negli accordi di Oslo del 1993, con i quali ci fu il riconoscimento da parte di Israele dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp) e viceversa. Proprio per avere dato impulso al processo di pace di Oslo quando era ministro degli Esteri, Peres è considerato uno dei politici israeliani di maggiore importanza a livello mondiale, il che gli valse nel 1994 il
Nobel per la Pace insieme allo storico leader palestinese Yasser Arafat, e all'allora primo ministro israeliano Isaac Rabin.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog