Cerca

Amici dittatori

In Iran Ahmadinejad proclama il lutto nazionale

Teheran ricorda Chavez come un eroe. Il leader di Teheran sarà domani per i funerali a Caracas, dove è già stato sei volte dal 2005 a oggi

In Iran Ahmadinejad proclama il lutto nazionale

 L'Iran ha vissuto una ''giornata di lutto nazionale'' proclamata dal governo di Teheran per commemorare la ''figura dell'anti-imperialista latinoamericano'' e presidente venezuelano Hugo Chavez, ai cui funerali è atteso il presidente Mahmud Ahmadinejad. Il sito dell'emittente pubblica iraniana Irib spiega che la decisione di una giornata di lutto nazionale e' stata presa per ''segnalare la reverenza della nazione iraniana e del governo'' al defunto presidente. Nel tardo pomeriggio, confermando l'ipotesi ventilata dallo stesso presidente iraniano, l'agenzia semi-ufficiale Fars ha annunciato che Ahmadinejad intende partecipare ai funerali di Chavez venerdì. ''Il presidente Ahmadinejad e una delegazione al suo seguito lascera' Teheran giovedi alla volta di Caracas e la visita' durera' due giorni''.

Le autorita' iraniane inoltre stanno preparando una ''commemorazione'' del presidente venezuelano a Teheran dove peraltro l'ambasciata del Venezuela domani terra' una propria cerimonia in una chiesa cattolica. Nel suo messaggio di condoglianze al Venezuela e al governo venzuelano, riferisce la Fars, Ahmadinejad ha dichiarato che ''fin quando giustizia, amore e liberta' saranno vive, Hugo Chavez sara' vivo anch'egli. Fin quando fede, purezza e umanita' saranno vive, anch'egli vivra'. Fin quando le nazioni saranno vive e lotteranno per la materializzazione di indipendenza, bonta' e giustizia, anch'egli sara' vivo''. Le tv iraniane hanno trasmesso a piu' riprese immagini di Ahmadinejad accolto con abbracci da Chavez nelle almeno sei visite di Stato compiute a Caracas dalla sua elezione nel 2005 (le visite di Chavez in Iran sono state 13 dal 1999). I due paesi hanno stretto un' ''alleanza strategica'' cementata dalla comune antiamericanismo e da reciproci appoggi, dalle intese petrolifere in ambito Opec allo sviluppo di droni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog