Cerca

L'attacco

Terrore in Israele, attentato a Gerusalemme. Sparatoria in metropolitana: morti e feriti

Terrore in Israele, attentato a Gerusalemme. Sparatoria in metropolitana: morti e feriti

Due morti e sei feriti nell'attentato in una stazione della metropolitana leggera a Gerusalemme. L'aggressore è stato ucciso. L'uomo, poi identificato come un palestinese di 39 anni residente a Gerusalemme est, ha aperto il fuoco dalla sua auto contro un gruppo di persone in attesa ad una fermata del metro leggero vicino ad una stazione di polizia nella zona della Collina delle munizioni, riferiscono i media israeliani.

Inseguito dalla polizia, il palestinese ha proseguito la sua corsa in auto sparando contro civili e agenti, fino a quando non è stato ucciso. le vittime sono una donna di 60 anni e un poliziotto di 30, morti in seguito alle ferite riportate. A quanto riferisce la radio dell'esercito israeliano, Hamas ha lodato l'attacco come "eroico" e "coraggioso", definendolo "una risposta naturale all'occupazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog