Cerca

Spariti dal 19 settembre

Italiani rapiti in Libia: chiesto riscatto di 4 milioni di euro

Italiani rapiti in Libia: chiesto riscatto di 4 milioni di euro

E' arrivata la richiesta. A quasi un mese dalla scomparsa in Libia di Danilo Calonego, 68 anni, e Bruno Cacace, 56, ogni dubbio che i due siano stati rapiti è svanito con la richiesta di un riscatto da 4 milioni di euro. La notizia arriva da fonti della sicurezza algerina. Il commando che ha preso in ostaggio i nostri due connazionali avrebbe infatti passato il confine, spingendosi in Algeria nella zona denominata "Middle East Eye" che è controllata, secondo informatori, dai guerriglieri di Al Qaeda nel Maghreb Islamico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • emigratoinfelix

    12 Ottobre 2016 - 12:12

    abbiam pagato per la sgrena,per le due simone,per quelle altre due sciacquette pseudo volontarie adesso sbrigatevi a pagare per questi due poveretti,cavolo!

    Report

    Rispondi

blog