Cerca

Fuga nell'aldidà

Germania, sospetto terrorista siriano trovato impiccato in cella

Jaber al Bakr

È stato trovato morto nella sua cella nel carcere di Lipsia Jaber al Bakr, il siriano arrestato in Germania nei giorni scorsi dopo una caccia all'uomo durata due giorni perché sospettato di voler portare a termine un attentato in un aeroporto. Secondo quanto riferiscono fonti alla Dpa, Jaber al-Bakr si sarebbe impiccato. Il ministro della Giustizia del lander della Sassonia, Sebastian Gemkow, ha annunciato per questa mattina alle 11 una conferenza stampa in cui saranno forniti ulteriori dettagli sul suicidio del 22 enne. Intanto l’avvocato difensore di Al-Bakr, Alexander Huebner, parla di "scandalo del sistema giudiziario" dal momento che i responsabili del carcere gli avevano assicurato che il suo cliente era sotto costante osservazione per scongiurare il rischio di un suicidio. Se venisse confermato il suicidio, sarebbe un ulteriore smacco per le autorità tedesche: dopo essersi fatti sfuggire il sospetto dopo il primo giorno di caccia all'uomo quando fu "blindato" un intero comune, ora si sarebbero lasciati sfuggire anche la possibilità di interrogarlo ed ottenere importanti informazioni nella prevenzione al terrorismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aaronrod

    14 Ottobre 2016 - 22:10

    i tedeschi sanno come sistemare la spazzatura ! La politica italiana e il Vaticano devono ancora imparare !!

    Report

    Rispondi

  • Karl Oscar

    13 Ottobre 2016 - 23:11

    Chissà chi lo ha suicidato

    Report

    Rispondi

  • tizi04

    13 Ottobre 2016 - 18:06

    non e' la prima volta che terroristi tedeschi o e non, arrestati in germani si suicidino in galera. E' un modo come un altro per liberarsene e evitare richieste di riscatto e tanto altro. In Italia si liberano subito, sperando che non mettano in atto vendette. Preferisco il metodo tedesco.X il giornalista:sveglia ca nissuno e' fesso !!!!

    Report

    Rispondi

  • afadri

    13 Ottobre 2016 - 17:05

    se l'hanno impiccato hanno fatto BENISSIMO. I delinquenti vanno messi al muro. In questo caso impiccati.!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti