Cerca

Lo zar conquista il mondo

Parigi, la Chiesa ortodossa voluta da Putin che "oscura" la Torre Eiffel

Parigi, la Chiesa ortodossa voluta da Putin che "oscura" la Torre Eiffel

L'ultimo sgarbo di Vladimir Putin all'Europa? Semplice: oscurare la Torre Eiffel. Nello skyline di Parigi, infatti, sono spuntate cinque cupole dorate a forma di bulbo: tra gli Invalides e la Torre simbolo della città sta per essere inaugurato il nuovo "centro spirituale ortodosso russo", composto da una scola elementare, uno spazio per mostre, una zona ristoro e, soprattutto, la cattedrale Sainte-Thérèse. Una chiesa, quest'ultima, che come sottolinea Repubblica svetta fino a 37 metri d'altezza.

Un progetto che l'ex ministro della Cultura, Frédéric Mitterand, soprannominò in tempi non sospetti "la chiesa Santa Vladimir". Perché? Semplice: il progetto è stato fortemente voluto dal presidente russo, che ha fatto pressione per avere i permessi, investendo oltre 170 milioni di euro. Putin, per inciso, a causa della crisi diplomatica degli ultimi giorni, non sarà all'inaugurazione del complesso che in Francia sta scatenando una feroce polemica: da certi punti della città, infatti, la vista della Torre Eiffel sarà compromessa dalla "chiesa di Putin".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Vittori0

    17 Ottobre 2016 - 16:04

    ...se lo facesse anche in ITALIA,nella PUGLIA ORTODOSSA,sarebbe cosa : SANTA .. BUONA e GIUSTA!!...invece di moschee!!

    Report

    Rispondi

  • blu_ing

    17 Ottobre 2016 - 11:11

    concordo......meglio una chiesa ortodossa che un minareto Bussulmano!, per il quale i froci cugini francesi non protestano mai, ma che anzi convengono convengono.....

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    17 Ottobre 2016 - 10:10

    Sempre meglio di una moschea. I cipolloni russi sono un ponte verso l'Oriente certo più rassicurante di quanto non siano i minareti. Checché ne dica certo Cecchini, non risulta che nelle chiese ortodosse si insegni a sgozzare gli infedeli.

    Report

    Rispondi

blog