Cerca

Orrore islamista

Mosul, Cnn: "Isis uccide 284 persone, usate come scudi umani. I corpi nelle fosse comuni con i bulldozer"

Mosul, Cnn: "Isis uccide 284 persone, usate come scudi umani. I corpi nelle fosse comuni con i bulldozer"

L’Isis ha ucciso 284 persone tra uomini e ragazzi, tra questi anche bambini, residenti nell’area di Mosul. Lo scrive la Cnn citando una fonte dell’intelligence irachena, rimasta anonima. Le persone uccise tra giovedì e venerdì erano state catturate nei pressi della città per essere usate come scudi umani contro gli attacchi dell’esercito che stanno respingendo i militanti, dello Stato Islamico costretti a restare a sud di Mosul. L’Isis avrebbero usato dei bulldozer per scaricare i corpi in una fossa comune dove si sono svolte le esecuzioni. Tra le vittime - avrebbe detto la fonte - c’erano anche dei bambini. La fonte ha voluto restare anonima perché non autorizzata a parlare con i media, ma la Cnn non ha potuto confermare indipendentemente la notizia. La Nazioni Uniti avevano detto di essere "seriamente preoccupati" perché l’Isis aveva preso 550 famiglie provenienti dai villaggi vicini a Mosul per usarle come scudi umani. Duecento famiglie dal villaggio Samalia e 350 famiglie provenienti da Najafia sono state costrette ad abbandonare le proprie case per essere portate a Mosul, secondo quello che sembra un piano per non far scappare i civili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bozzicolonna

    23 Ottobre 2016 - 17:05

    e c'e' gente che tratta e fa affari con loro.

    Report

    Rispondi

blog