Cerca

Discorso a New York

Hillary Clinton, il discorso: "Lavorerò insieme a Donald Trump"

Parla la grande sconfitta Hillary Clinton: "Lavorerò insieme a Trump"

Parla lei, Hillary Clinton. La grande sconfitta fa il suo discorso da New York City. "Mi sono congratulata con Donald Trump e impegnata a lavorare con lui per il bene del Paese": sono le prime parole di Hillary Clinton dopo la sconfitta alle presidenziali Usa. "Sono delusa, come tutti voi, ma la nostra campagna non riguardava solo queste elezioni, riguardava il Paese intero. Ora dobbiamo dare a Trump l'opportunità di guidare questo Paese continuando a lavorare per un'America più giusta e migliore. E so che voi lo farete". La Clinton ha ringraziato le donne che l'hanno appoggiata. "C'è tanto lavoro da fare, non perdiamo la speranza. Insieme siamo forti  e insieme andremo avanti".

E si rivolge anche alle bambine: "Realizzate il vostro potenziale e i vostri sogni". Invita all'unità, per essere più forti, "senza rimorsi per aver lottato per i propri ideali, guardando avanti perché arriveranno altre stagioni, stagioni migliori, c'è ancora molto da fare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Obiettore

    Obiettore

    09 Novembre 2016 - 19:07

    Altra che non riesci a schiodarla...

    Report

    Rispondi

blog