Cerca

Tutto pronto

Michelle Obama, lei la candidata democratica nel 2020?

7
Hillary Clinton

I democratici si leccano le ferite: la clamorosa sconfitta di Hillary Clinton è una ferita difficile da rimarginare. Donald Trump ha vinto, Hillary ha perso: niente donna alla Casa Bianca. Ed è in questo contesto che comincia a circolare quello che dovrebbe essere il nome giusto per vincere nel 2020, l'anno delle prossime elezioni americane: Michelle Obama. Come sottolinea il Telegraph, la first lady uscente è trend su Twitter dietro all'hashtag #Michelle2020. L'ipotesi, in verità, non è nuova: a luglio ne aveva parlato anche il Washington Post, ricordando perl che lei aveva sempre negato la sua disponibilità. "Ci sono soltanto tre cose certe nella vita: la morte, le tasse e Michelle che non si candiderà per le elezioni presidenziali". Ma c'è tempo per cambiare idea, soprattutto se la spinta del popolo democratico continuerà a farsi sentire.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rossini1904

    10 Novembre 2016 - 20:08

    Michelle Obama me la vedo in camice nero con grembiulino e crestina bianca e con un vassoio di argento in mano con due tazzine di caffè. Questo è il ruolo più adatto a lei alla Casa Bianca.

    Report

    Rispondi

  • wilegio

    wilegio

    10 Novembre 2016 - 16:04

    Le stanno espoldendo i fianchi: fra quattro anni non passerà più dalle porte. voglio vedere che campagna elettorale potrà fare quella.

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    10 Novembre 2016 - 16:04

    Vogliono inventare le famiglie reali in regime repubblicano? Intanto per questa volta , come dice Sgarbi, sono rimasti "trumpati".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media