Cerca

Il presidente smascherato

Cnn, il pizzino di Donald Trump: "Rivedrà i trattati internazionali, gravi conseguenze globali"

Donald Trump

Giorno dopo giorno, indiscrezione dopo in discrezione, la squadra di Donald Trump si va componendo. Mentre continua la polemica sul "cattivissimo" Steve Bannon nominato "capo stratega e consigliere anziano", le voci su Rudy Giuliani segretario di Stato si fanno sempre più insistenti. Un ruolo chiave, come ampiamente previsto, per l'ex sindaco sceriffo di New York. La road map verso il 19 dicembre, giorno d'insediamento alla Casa Bianca, si fa sempre più delineata. E i nomi sui quali punta, dimostrano che il presidente nominato ha piena intenzione di usare il pugno di ferro.

Non a caso, l'entourage di Trump ha chiesto con insistenza a Barack Obama di non fare passi azzardati in politica estera per non mandare segnali contrastanti. Un consigliere per la sicurezza nazionale del tycoon ha confidato a Politico: "Sulle questioni importanti, su cui Obama e Trump non sono allineati, non penso sia nello spirito della transazione tentare di far passare punti dell'agenda contrari alle posizioni".

Ma quest'ultima non è l'unica indiscrezione. La più pesante, infatti, viene rilanciata dalla Cnn, che cita come fonte un "memo" del transition team di Trump di cui è venuta in possesso, dove si spiega che la nuova amministrazione "romperà con le ali globaliste sia repubblicane che democratiche, rigettando decenni di politiche commerciali concilianti". Insomma, l'autorevole emittente tv anticipa che The Donald rivedrà i trattati internazionali, in primis con la rinegoziazione o il ritiro dal Nafta, con gravi e inevitabili conseguenze sullo scacchiere politico internazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wilegio

    wilegio

    16 Novembre 2016 - 22:10

    Guardate al riavvicinamento con la Russia, unica cosa veramente importante. Se poi imporrà dazi e metterà un limite alle schifezze con cui i cinesi, principali inquinatori della Terra, stanno invadendo tutto il mondo, tanto meglio! Ce l'ha con l'islam? BRAVO! Dovreste fargli un monumento, anziché continuare a criticarlo.

    Report

    Rispondi

  • pippo451

    16 Novembre 2016 - 21:09

    forza trump

    Report

    Rispondi

  • ptck1

    16 Novembre 2016 - 20:08

    le solite stronzate giornalistiche

    Report

    Rispondi

  • buonavolonta

    16 Novembre 2016 - 19:07

    mi sembra di capire che combatterà ciò che erroneamente viene interpretato da tutti come il cosi detto progresso dei popoli che ha visto negli ultimi anni un'aggravarsi di situazioni di istabilita di crolli dell'economia ...di impoverimento delle cultura e della cancellazione delle radici di appartenenza per un accanimento di globalizzazione a tutti i costi....................

    Report

    Rispondi

blog