Cerca

Profezia nera

Il mago delle elezioni: "Ecco chi farà cadere Donald Trump e come"

Il mago delle elezioni: "Ecco chi farà cadere Donald Trump e come"

"Sono piuttosto sicuro che Donald Trump darà dei motivi per richiedere una procedura di impeachment". Tradotto: il nuovo presidente degli Stati Uniti verrà fatto cadere. Ad emettere la sentenza è lo storico Allan Lichtman, uno dei "maghi" della politologia a stelle e strisce. È stato uno dei pochi a sostenere che il candidato dei repubblicani avrebbe vinto le elezioni. Grazie al suo sistema delle "chiavi", non ha sbagliato una previsione elettorale dal 1984 a oggi. Un oracolo, praticamente.

Qualche giorno fa al Washington Post si è avventurato in una profezia decisamente inquietante su Trump. "Forse farà qualcosa che metterà in pericolo la sicurezza nazionale, o forse qualcosa che potrebbe favorirlo economicamente - spiega -. I repubblicani non vogliono Trump come presidente, perché non possono controllarlo. È imprevedibile". Stavolta non ci sono studi a suffragare la tesi, ma la semplice intuizione. I repubblicani, ha concluso, avrebbero tutto l'interesse a disarcionare il tycoon per puntare tutto sul vice-presidente Mike Pence, più "tranquillo e controllabile" dall'establishment.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • francesco assumma

    17 Novembre 2016 - 10:10

    Invece di fare a gara ad essere veggenti o a fare sondaggi ( a mio avviso inattendibili ) di problemi oltre oceano sarebbe bene che l'informazione si interessasse del degrado della cultura istituzionale e politica, latrocinio, mala società, intrallazzi, depravazione, degenerazione in tutti i settori pubblici estesi anche fra i privati.

    Report

    Rispondi

    • Saputello

      18 Novembre 2016 - 10:10

      Vi Sono tante idioti al mondo, e uno di questi. Ma con questo note prendera altri polli.

      Report

      Rispondi

  • Garrotato

    17 Novembre 2016 - 09:09

    A me sembra strano che un tizio che è arrivato a farsi eleggere alla presidenza non si cauteli contro il rischio di impeachment (circondandosi di persone affidabili e preparate), manco fosse un bimbetto che fa i capricci. Anche la prospettiva che si faccia pescare ad approfittare della sua posizione per trarne dei vantaggi illeciti mi sembra un po' azzardata. Chi vivrà vedrà.

    Report

    Rispondi

  • manuzzi

    17 Novembre 2016 - 09:09

    Go Trump Go I soliti pagliacci Rossi ...ci proveranno sempre a boicottare le elezioni e soprattutto il referendum.....ma non passerete....sommersi da una valanga di NOOOO PERFETTO....

    Report

    Rispondi

blog