Cerca

Terrore negli States

Stati Uniti, Ohio: sparatoria in un college, almeno otto feriti. Ucciso l'aggressore

Stati Uniti, Ohio: sparatoria in un college, almeno sette feriti

Terrore nel campus della Ohio State University, teatro dell'ultima violenza in una scuola negli Stati Uniti. Il bilancio è di nove feriti, uno in gravi condizioni. Un'emergenza durata più di due ore: secondo la Cnn, dopo una caccia all'uomo, l'assalitore è stato ucciso. A dare l'allarme intorno alle 9.50 ora locale (le 15.50 in Italia), è stata la stessa Ohio State University, che su Twitter ha parlato di una sparatoria nel suo campus, chiedendo agli studenti di rimanere al chiuso e di seguire le indicazioni della polizia. Successivamente, però, si è scoperto che il giovane, a bordo di un'auto, ha investito un gruppo di studenti per poi colpirli con un coltello. Immediato l'intervento della polizia e delle forze speciali che hanno circondato il campus. Gli investigatori non escludono il movente terroristico e hanno informato la Casa Bianca. Tutto si è svolto all'esterno di uno degli edifici del grande ateneo dove è subito scattato l'allarme, con centinaia di studenti barricati. La rapida reazione degli agenti ha probabilmente evitato danni peggiori. Secondo le indiscrezioni, il responsabile del gesto sarebbe un somalo di 20 anni, A.M, rifugiato negli Stati Uniti con status legale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog