Cerca

La denuncia dell'etoile

Escort con il tutù al Bolshoi
"Ballerine a disposizione degli oligarchi"

L'ex prima danzatrice del prestigioso teatro ha denunciato il ricatto cui erano sottoposte le sue colleghe

Anastasia Volochkova

Anastasia Volochkova

Venivano invitate a cena, con uomini potenti e oligarchi russi che facevano loro proposte sessuali alle quali le ragazze dovevano dire 'sì' se volevano ancora salire sul palcoscenico. Si apre ancora lo scenario sul Bolshoi, questa volta sulle ballerine 'costrette' a fare anche da escort. A rivelare i particolari dello scandalo l'ex solista Anastasia Volochkova, licenziata dal Boshoi nel 2003, perchè considerata 'grassa' e troppo alta per ballare, e additata dal partito Russia Unita per aver posato nuda per un fotografo. "Avevano trasformato il balletto in un bordello" ha detto la ragazza, 38enne in un talk show televisivo accusando il direttore del balletto, Anatoly Iksanov, che ha smentito le accuse come 'vaneggiamenti'. "Ho ricevuto più volte queste proposte - ha proseguito la ragazza - da uomini di potere e oligarchi". Il nuovo scandalo del Bolscioi arriva nel pieno del 'giallo' per l'aggressione del direttore artistico Sergei Filin da parte di un ballerino la cui confessione sembra sia stata indotta. Il direttore generale Anatoli Iksanov ha chiesto che cessi quella che ha definito la "battaglia di fango" in atto nell'istituzione, sottolineando la necessità di un ritorno alla calma nel balletto che con i suoi oltre 200 ballerini è il maggiore del mondo e ci si torni a concentrare sull'arte. "Non commenterò più stupidaggini nè domande scorrette", ha detto Iksanov, in risposta alle accuse di stelle del balletto, in attività o ritiratesi, che hanno sostenuto che il Bolshoi è "una palude di corruzione e nepotismo". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gianko

    24 Marzo 2013 - 14:02

    dovresti essere sottoposto al TSO.. ma si può sapere che c.... vuoi? che il berlusca sia 'esagerato' sono d'accordo (g. agnelli era molto più furbo, pur avendo vizi + 'pesanti' .. tipo polvere bianca) ma a te che c... te ne frega? ma se morisse il b. tu di che c.... ti occuperesti? ma ce l'hai un lavoro? ma che c... fai? ma va a laurà, canèta de véder!!

    Report

    Rispondi

  • RANMA

    23 Marzo 2013 - 13:01

    compagni siete un disco rotto,mi sa che dovreste andare in terapia psichiatrica,ma nn avete altro nella testa che il Cav.?Vi allucina così tanto?Cosa fate,anche quando sc..te pensate a lui?Ormai quando fate la solita tiritera fate meno ridere di un comico stanco,le stesse battute paranoiche,la stessa solfa..cambiate disco..Commentate che so,il governo,una legge,qualsiasi cosa e sarete ascoltati o avete timore di apparire intelligenti??

    Report

    Rispondi

  • blu521

    22 Marzo 2013 - 10:10

    Che forza Putin! Forse quelle sono le uniche che il nano non ha pagato. Il bello della conquista!

    Report

    Rispondi

blog