Cerca

Toghe transalpine

Sarkozy nei guai:
è indagato
per circonvenzione
di ereditiera

L'ex presidente francese sotto indagine per i fondi che avrebbe ricevuto dalla 90enne Liliane Bettencourt, erede della L'Oreal

Sarkozy nei guai:
è indagato
per circonvenzione
di ereditiera

Nicolas Sarkozy è stato incriminato per circonvenzione d’incapace nell’ambito dell’inchiesta sui fondi illeciti ai partiti forniti dall’ereditiera dell’impero Oreal, la novantenne Liliane Bettencourt. L’ex presidente francese è stato ascoltato per nove ore al Palazzo di giustizia di Bordeaux come persona informata dei fatti ed è stato messo a confronto con un maggiordomo e altre persone che lavoravano per la Bettencourt che hanno testimoniato di averlo visto frequentare la casa durante la campagna elettorale per le presidenziali del 2007. Lui aveva ammesso una sola visita per incontrare il defunto marito dell’ereditiera e aveva sempre negato la consegna di  bustarelle con fondi per il partito. Sarkozy, che aveva appena lasciato intendere che potrebbe ricandidarsi alle presidenziali del 2017, ha definito "scandaloso" il trattamento riervatogli dai giudici e il suo avvocato ha preannunciato ricorso contro quella che ha definito come un’incriminazione "incorente e ingiusta". "Non ho mai chiesto un trattamento di favore però non voglio nemmeno uno di safvore", ha commentato l'ex titolare dell’Eliseo.   L'ex presidente francese rischia una condanna fino a tre anni di carcere, una multa finoa 375.000 euro e cinque anni di interdizioni dai pubblici uffici. Una condanna, ovviamente, gli impedirebbe di ricandidarsi per l’Eliseo tra quattro anni. Il sospetto di una macchinazione politica è stato adombrato dai vertici dell’Ump, il partito di centrodestra di Sarkò.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    23 Marzo 2013 - 17:05

    Chissà perchè....mi ricorda di un certo Berluskazzo che ottenne a poco prezzo la favolosa villa di Arcore!!! Con una piccolissima differenza: Sarkò si è presentato in tribunale, a differenza dell' altro koglione !!

    Report

    Rispondi

blog