Cerca

Usa

Strage di Aurora, chiesta la pena di morte per James Holmes

Chiesta la pena capitale per il folle che uccise 12 persone alla prima di "Batman"

James Holmes

James Holmes

L’accusa nel processo contro James Holmes ha annunciato che chiederà la pena di morte per l'autore della strage del cinema di Aurora di Denver, nonostante l'offerta avanzata da Holmes la scorsa settimana di dichiararsi colpevole per evitare la pena capitale. "E' mia determinazione e mia intenzione che in questo caso per James Eagan Holmes la pena debba essere la morte", ha affermato il procuratore della Contea di Arapahoe, George Brauchler, secondo quanto riferisce la Cnn. Holmes è  accusato di essere l’autore della strage dello scorso 20 luglio nel cinema alla periferia di Denver, nella quale morirono 12 persone e altre 58 rimasero ferite alla prima di Batman.

Cinema Aurora, Denver, Colorado, Stati Uniti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    02 Aprile 2013 - 15:03

    o gli idioti buonisti/cattolici, quelli che porgono l'altra guancia cioè quelli che gli darebbero di nuovo un fucile, per sparare agli altri ovviamente, si sentono colpiti nel loro povero cervellino malato?

    Report

    Rispondi

blog