Cerca

Storie infernali

Turchia, violenza di gruppo: 29 uomini stuprano una tredicenne

La storia scoperta dall'insegnante della ragazzina. E' il secondo episodio dopo quello di qualche settimana fa, quando 26 persone stuprarono una dodicenne

Scene da vero e proprio inferno dantesco in Turchia. Una tredicenne è stata stuprata da 29 persone, tra cui un poliziotto, arrestate nei pressi di Golcuk, nella parte occidentale del paese. L'episodio segue quello, analogo, avvenuto qualche settimana fa a Mardin, nell'anatolia sud-orientale, dove 26 uomini avevano abusato di una dodicenne. 

Violenza sulle donne: una piaga sociale - La terribile storia della tredicenne è stata scoperta dall'insegnante della ragazza, che non osava parlare della vicenda dopo i ricatti e le minacce subite da parte dei violentatori. In Turchia, quella della violenza sulle donne è una vera e propria piaga sociale: i reati di natura sessuale, infatti, sono aumentati, nel giro di dieci anni, del 400%.

Il precedente -  Il caso della dodicenne aveva suscitato infuocate polemiche in Turchia. Dopo l'arresto din 23 dei 26 stupratori, infatti, questi erano stati messi in libertà prima dell'udienza, per poi essere condannati dal tribunale a pene oscillanti tra uno e sei anni, accogliendo in parte la tesi della difesa, secondo cui la minorenne sarebbe stata consenziente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Sergiob

    05 Ottobre 2013 - 13:01

    li devono mettere in una stanza piena di escrementi umani e animali per almeno una decina di giorni e poi usare pistole " Desert Eagle calibro 50 " con proiettili a punta cava e sparargli nello stomaco e farli lentamente morire

    Report

    Rispondi

  • matrixfantoman

    25 Luglio 2013 - 16:04

    d'accordo pene severe alle bestie castrazione chimica direttamente e 15 anni di carcere capaci di questo ma in Italia ed il riferimento e puramente voluto se si va con una 17enne pagando e dicendo che e la nipote di un presidente egiziano è reato o no o è diverso perché vi credete che a quella 17enne piace andare con un 77enne oltre che per i soldi non sono io un bello spettacolo a 40anni figurati un 77 enne coerenza nella vita ci vuole coerenza e onestà e ditegli ad Aldo Busi lui dice che a 14 anni posso fare quello che voglio si ma con i 14enni con i coetanei ne con trentenni,quarantenni,e quasi ottantenni parla così perché non ha figli per questo parla così ma per piacere

    Report

    Rispondi

  • plaunad

    25 Luglio 2013 - 15:03

    Castrazione e buona notte.

    Report

    Rispondi

  • zanka

    12 Aprile 2013 - 20:08

    No, le bestie questo schifo non lo fanno!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog