Cerca

La storia dagli Usa

Prof, sesso con una 14enne
"Sedotte con le caramelle"

Il docente di New York è stato arrestato. A tradirlo è stato Facebook: aveva molte alunne tra gli amici. Eppure qualcuno lo difende: "E' innocente"

Prof, sesso con una 14enne
"Sedotte con le caramelle"

Daniele Reily

Siamo abituati a vedere la scena sui grandi schermi cinematografici. Lui insegnante e lei studentessa si innamorano e vivono una storia ad alto contenuto romantico.  A New York invece è realtà. Daniele Reily, 36 anni, professore americano è finito in manette con l'accusa di violenza su minore per aver fatto sesso con una studentessa quattordicenne. A tradire la tresca ci ha pensato ancora una volta il social network Facebook. Il docente infatti aveva molte alunne tra le sue amicizie, fattore di per sè non probatorio, se non fosse che a pesare sulla credibilità dell'uomo, sposato e con una figlia di 11 mesi, anche una serie di comportamenti discutibili che superano il normale rapporto professore-allieva. "Conquistava i suoi alunni con dolci e caramelle" testimonia una studentessa di soli 12 anni. La notizia del professore approfittatore, uscito su cauzione, non è stata accolta bene da molti genitori che si sono dichiarati sconvolti e inorriditi. L'educatore però ha ricevuto anche parole di solidarietà da parte di studenti e colleghi: "Non crediamo alle accuse, è un insegnante fantastico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scorpione2

    13 Aprile 2013 - 11:11

    il professore fa sesso con una minorenne viene arrestato.il nostro nano fa sesso con piu' minorenne e viene osannato perche?

    Report

    Rispondi

  • Andrea.s

    13 Aprile 2013 - 11:11

    ...che solo in Italia si può far sesso CON PIU' minorenni e non andare in galera dando la colpa a fantomatici complotti dei comunisti!

    Report

    Rispondi

blog