Cerca

Tutti contro l'Europa

Grillo fa proseliti in Grecia
Nasce "Dracma Cinque Stelle"

Il movimento greco, come quello del comico pentastellato, vorrebbe "stracciare" il memorandum europeo e il ritorno all'originale moneta

Beppe Grillo

Beppe Grillo

Beppe Grillo fa proseliti in Europa, o meglio nei Paesi in crisi dell'Ue. In Grecia, in particolare, è nato "Dracma, movimento democratico 5 stelle" che si batte per il ritorno alla moneta greca e per la fine di ogni accordo con l'Europa con le parole d'ordine: "solidarietà, efficienza, onestà, trasparenza e meritocrazia", oltre che "attenzione all'ambiente e ai cittadini senza privilegi impegnati nell'auto-sviluppo e autopromozione del Paese".

Il movimento, è scritto nello statuto, vuole mettere insieme "i cittadini attivi di tutte le professioni e parti politiche che non sono coinvolte nella servitù del Memorandum con l'Europa". Tra i fondatori compaiono Theodoros Katsanevas, professore universitario ed ex cognato dell'ex premier greco Giorgio Papandreou, e il giornalista Stephanos Mitilineos che hanno buttato giù i punti del programma che va dallo "stracciare" il memorandum firmato con l'Europa, il ritorno alla dracma, l'auto-sviluppo, giustizia sociale e dignità nazionale. Proprio come Grillo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allecarlo

    10 Maggio 2013 - 09:09

    Lo sciacallo che si arricchisce sulle disgrazie altrui!!!

    Report

    Rispondi

  • arwen

    09 Maggio 2013 - 22:10

    solo in Grecia può trovare qualcuno che possa credere al programma dell'irrealtà!

    Report

    Rispondi

blog