Cerca

Furia islamica

Londra, i terroristi islamici volevano uccidere ancora

Londra, i terroristi islamici volevano uccidere ancora

La furia omicida dei due terroristi che hanno ucciso il soldato britannico Lee Rigby a colpi di machete poteva continuare. Volevano uccidere ancora, e lo avrebbero fatto se gli agenti accorsi sul posto non avessero sparato. Lo testimonia un video, drammatico, che è stato pubblicato dal sito del Daily Mirror, in cui si mostra come i due si sono avventati contro l'automobile degli agenti. Nel frattempo continuano le indagini: la polizia ha compiuto altri due arresti. E' stato poi identificato il secondo terrorista: Michael Adebowale, 22 anni, di Greenwich, sudest di Londra. L'altro, Michael Adebolajo, ha 28 anni ed è originario di Romford, nell'Essex. Ha studiato all'università londinese di Greenwich.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mauricchio

    24 Maggio 2013 - 19:07

    Falsi, sono falsi da quando fanno finta di vivere assieme a noi a quando si spacciano per 'brave persone'. Ascoltate e riascoltate quello che dice questo islamico, nato in Inghilterra, ascoltatelo ancora perchè QUESTO è l'islam. Il vero Islam. I quotidiani sono pieni di notizie simili a questa che riportano violenza a 360° su chiunque non sia islamico. Anche la moglie o fidanzata o convivente o figlia. Che vi piaccia o no è la realtà, basta aprire gli occhi. E non si venga a dire che io sono razzista! Io non massacro un musulmano solo perchè non è di fede cattolica.

    Report

    Rispondi

  • ENYATZ

    24 Maggio 2013 - 19:07

    ed inorridire per tanta bestialità!!insita nella stragrande maggioranza degli islamici....anni luce da noi.Invece si commenta ruby e marocchine varie;che il nostro premier, non avrebbe dovuto nemmeno avvicinare!! a che pro, essere intolleranti con gli extracomunitari, marocchini, tunisini, negri e via discorrendo, quando poi, il più pulito ha la rogna!!

    Report

    Rispondi

  • ENYATZ

    24 Maggio 2013 - 19:07

    ed inorridire per tanta bestialità!!insita nella stragrande maggioranza degli islamici....anni luce da noi.Invece si commenta ruby e marocchine varie;che il nostro premier, non avrebbe dovuto nemmeno avvicinare!! a che pro, essere intolleranti con gli extracomunitari, marocchini, tunisini, negri e via discorrendo, quando poi, il più pulito ha la rogna!!

    Report

    Rispondi

  • marari

    24 Maggio 2013 - 19:07

    se la possono sognare, mentre a Kabobo.... ma per un attimo ho sperato di vivere in un altro paese.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog