Cerca

Cancelliera uber alees

Altro che teutonico rigore
Angela di compra la rielezione
con 28 miliardi di euro

Il 22 settembre la Germania va al voto. E la Markel stanzia nuovi aiuti per le famiglie e i pensionati tedeschi

Altro che teutonico rigore
Angela di compra la rielezione
con 28 miliardi di euro

Avete presente la storia del rigore teutonico? Ricordate a dicembre, quando Angela Merkel si diceva sicura che gli italiani avrebbero votato per il rigore di Monti e il ministro degli Esteri Westerwelle definiva inaccettabile che la Germania diventasse «l’oggetto di una campagna elettorale populista»? Ma non è che nella Germania stessa il populismo sia del tutto fuori moda. Lo attesta la cifra che il cancelliere avrebbe intenzione di stanziare per propiziarsi una riconferma alle elezioni del 22 settembre: 28,5 miliardi di euro. L’indiscrezione è frutto di confidenza di membri della Cdu con i giornalisti: o «spiate», come direbbe Roberta Lombardi. E arriva dal quotidiano economico Handelsblatt: che è poi quello stesso giornale cui Grillo aveva detto che «L’Italia è già fuori dall’euro», tanto per restare in tema M5S. Mentre l’Ue avverte l’Italia di andarci cauta con l’abolizione dell’Imu, infatti, il governo tedesco pensa innanzitutto di stanziare almeno 7 miliardi e mezzo di euro in aiuti alle famiglie.

Leggi l'approfondimento su Libero

in edicola sabato 1 giugno

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • futuro libero

    01 Giugno 2013 - 13:01

    che pagano i paesi del sud Europa.

    Report

    Rispondi

  • brontolo1

    01 Giugno 2013 - 11:11

    in germania ci sono almeno 2 regimi pensionistici,le prensioni propriamente dette("pensione",appannaggio di statali e militari)e la"renten",per gli altri!la 2^ è bassissima;il minimo della stessa è inferiore anche alla nostra ex pensione sociale!se i titolari di renten non fanno proprio la fame(e bene non campano)è grazie ai maggiori aiuti che vengono dallo stato tedesco!parliamo di case popolari,di contributi per affitto,bollette,di prestazioni sanitarie gratuite,ecc.!tali prestazioni extra vengono erogate da altri enti il cui bilancio(come quello della famigerata KFW,la cdp teutonica)non viene inserito in quello federale,e la germania grazie a queste finezze passa da stato virtuoso!

    Report

    Rispondi

blog