Cerca

Il premio Nobel

Mandela, seconda notte in ospedale: "E' grave, ma stabile"

Al fianco dell'ex presidente del Sud Africa la moglie. Preghiere in tutto il Paese

Nelson Mandela

Nelson Mandela

Sono ancora "gravi ma stabili" le condizioni di salute di Nelson Mandela, che ha trascorso la seconda notte in ospedale. Il leader sudafricano era stato ricoverato dopo che l'infezione polmonare di cui soffre era peggiorata. Ieri, sabato 8 giugno, la moglie, Graca Machel, aveva cancellato un viaggio a Londra per restare vicino al marito. "Questa mattina quando Madiba è stato ricoverato - ha fatto sapere la presidenza sudafricana - lei lo ha accompagnato ed è attualmente con lui in ospedale". Machel avrebbe dovuto partecipare al summit sulla fame nel mondo organizzato dal premier britannico David Cameron. 

Il calvario - In tutte le chiese del Sudafrica si è pregato per la salute dell'ex presidente Mandela. La presidenza del Sudafrica non ha diffuso oggi nessun aggiornamento sullo stato di salute del premio Nobel per la Pace, dopo aver dichiarato che le sue condizioni erano "gravi ma stabili". Mandela, 94 anni, è stato ricoverato a Pretoria nella notte fra venerdì e sabato. Si tratta del suo terzo ricovero in meno di un anno. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog