Cerca

Negli Stati Uniti

Ragazzi incinti, uno spot choc per prevenire le gravidanze indesiderate

Aumentano le adolescenti che diventano mamme senza desiderarlo. Ma la pubblicità contro le ragazze madri scatena la polemica

Ragazzi incinti, uno spot choc per prevenire le gravidanze indesiderate

C'è un ragazzo in jeans e a petto nudo sdraiato su uno skateboard. Sembrerebbe una foto normale se non fosse che quel giovane è "incinto".  Il manifesto sta invadendo le strade di Chicago, negli Stati Uniti. Sull'immagine campeggia la scritta: "Unexpected? Most teen pregnancies are". Ovvero: "Inaspettata? Lo sono annche la maggior parte delle gravidanze in età adolescenziale". 

Del resto a Chicago, in dieci anni (dal 1999 al 2009) le ragazze under diciotto che sono rimaste incinte sono cresciute del 33%. Ma la pubblicità che vuole prevenire il fenomeno delle "ragazze-madri" ha già scatenato molte polemiche.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog