Cerca

Secondo caso nel 2013

Orrore nell'oceano indiano
15enne sbranata da squalo
a cinque metri dalla riva

Assalto mortale su una spiaggia dell'isola di Reunion. L'animale si è portato via un pezzo della ragazzina

Orrore nell'oceano indiano
15enne sbranata da squalo
a cinque metri dalla riva

Orrore alla Reunion, l'isola francese nell'oceano indiano, dove una ragazza di 15 anni è stata uccisa da uno squalo mentre faceva il bagno. Secondo le autorita' locali, si tratta del secondo attacco mortale di uno squalo dall'inizio dell'anno, il quinto dal 2011 sull'isola. L'ultimo risale all'8 maggio scorso, quando un turista di 36 anni, in viaggio di nozze, e' stato ucciso mentre faceva surf. Per Gina Hoarau, direttrice del dipartimento di sicurezza pubblica di Saint-Paul, l'adolescente stava nuotando a meno di cinque metri dalla riva. "Una parte del suo corpo e' stata portata via dallo squalo. Pompieri, bagnini e un elicottero della gendarmeria, hanno cominciato le ricerche", ha aggiunto Hoarau. La ragazza, che viveva con la madre nella Francia metropolitana, era in vacanza alla Reunion con il padre. Stava facendo il bagno con una coetanea, che era appena uscita dall'acqua al momento del dramma. "Le condizioni di questo attacco - ha concluso Hoarau - sono sorprendenti. Non pensavamo che uno squalo potesse venire cosi' vicino alla costa". Gia' l'estate scorsa, le autorita' dell'isola, che si trova a largo dell'Africa sudorientale, non lontano dal Madagascar, invitarono nuotatori, velisti, surfisti a segnalare prontamente ogni avvistamento di squali, in modo da poter aiutare a stabilire una "cartografia" della loro presenza. Venne anche autorizzata la caccia allo squalo. Una decisione che raccolse forti critiche da parte delle associazioni ambientaliste, in testa la Fondazione Brigitte Bardot, che in un comunicato la defini' "scandalosa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • darkstar

    18 Luglio 2013 - 09:09

    in pasto agli squali se tanto li amano

    Report

    Rispondi

  • sempre-CDX

    16 Luglio 2013 - 12:12

    l'evoluzione fino ad oggi quale miglioria ha apportato ? Gli ambientalisti ? Quelli che poi chissà magari girano in SUV in barba all'inquinamento ? Cosa dovremmo fare per difenderci dagli squali, costruire delle reti d'acciaio intorno ai lidi ? E questa è difesa ambientale ?

    Report

    Rispondi

  • brutus

    16 Luglio 2013 - 10:10

    Quella degli ambientalisti é l'unica, frà tutte le specie viventi, che faccia il tifo per i propri predatori. Mi piacerebbe avere il parere di uno psichiatra.

    Report

    Rispondi

  • sempre-CDX

    15 Luglio 2013 - 20:08

    ora sono contenti ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog