Cerca

Vecchio amore

Bob e Bernie, divisi dalla guerra: le nozze dopo 70 anni

La storia dal Regno Unito: rimasti vedovi, si ritrovano e decidono di sposarsi

Matrimonio

Matrimonio

Non succede solo nei romanzi o nei film di imbattersi in un amore immenso che supera gli orrori della guerra, i limiti della distanza e del tempo. A Londra, Bob Humphries, 89 anni, e Bernie Bluett, 87, si sono rincontrati dopo settant'anni e sono riusciti a "coronare" il loro sogno d'amore. Come nelle pagine del romanzo passionale del Premio Nobel per la letteratura Gabriel García Márquez, L'amore ai tempi del colera: Florentino Ariza, impiegato-poeta, si innamora dell'adolescente Fermina Daza, ma, solo dopo "cinquantatré anni, sette mesi e unidici giorni, notti comprese" riuscirà a unirsi all'amata. Così è nata, ai tempi dell'adolescenza - senza colera ma negli anni della Seconda guerra mondiale -, la passione tra questi nonnini inglesi. Dopo l'infatuamento, le strade dei due si sono subito divise per molto tempo. Bob è stato arruolato, e le lettere che scriveva periodicamente non raggiungevano la destinataria perché venivano sequestrate prima della consegna. Poi il matrimonio con un'altra donna e il trasloco in Nuova Zelanda. Quindi, dopo sette anni, il ritorno di fiamma: i due anziani, rimasti vedovi, si sono riincontrati. E si sono sposati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

blog